tornare a luoghi da visitare home

Le Ville Romane di Poggio Mirteto

Come arrivarci:

  • Uscite dall'autostrada Roma - Firenze al casello "Fiano Romano"
  • Prendete la superstrada fino a Passo Corese e poi la strada provinciale 313 fino al bivio per Poggio Mirteto.
Queste Ville Romane si trovano nel comune di Poggio Mirteto. Per sapere di più su questo comune, vedi la pagina Poggio Mirteto.

Roma consolidò nei secoli il proprio ruolo di civiltà egemone e la terra Sabina divenne il naturale approdo, il serbatoio dal quale attingere elementi umani e ricchezze naturali. Numerose ville patrizie furono costruite proprio in queste terre a testimoniare come sia antico il bisogno di fuggire dalla città verso la campagna. Attorno a Poggio Mirteto numerose ville romane testimoniano questo interessante fenomeno.

A circa 1 Km, nel comune di Montopoli, si trovano i ruderi detti i "Casoni", appartenenti a quella che un tempo fu una villa romana attribuita a Varrone. Purtroppo quello che è giunto ai giorni dell'antica villa è in uno stato di tale degrado, che non si può risalire al suo valore artistico ed architettonico. La disposizione planimetrica, però, ci fa supporre che si trattasse di un'importante dimora patrizia.
Sembra che la villa fosse collegata da condutture idrauliche ai cosiddetti "Bagni di Lucilla", altra costruzione di epoca romana i cui resti si trovano a poca distanza da Poggio Mirteto, in località San Valentino.
La tradizione vuole che fu l'imperatrice Lucilla, figlia di Marco Aurelio, a volere il restauro dei Bagni, che da lei presero il nome. All'interno della costruzione furono ritrovati una statuetta della Dea Diana Efisina ed un magnifico mosaico pavimentale raffigurante la stessa Dea.


Testo a cura di Marco Cortelli




HOME SABINA ONLINE
Luoghi da visitare - Eventi - Collegamenti - Mappa
Storia - Gastronomia - Territorio - Tradizioni - Bibliografia
Comuni della Sabina - Scuole - Numeri utili
"Il Farfa dal Farfa" - La Goccia - Link

email: info@fabarisit

una produzione Fabaris srl
© 1998 - 2001 Fabaris tutti i diritti riservati