4° Rassegna Internazionale di Canto Gregoriano e Polifonia Sacra
S. Maria di Vescovio - 4/7 Gennaio 2001

Cameristi della Sabina
Pietro Liberati: Il primo diplomato in Pianoforte al Conservatorio di Frosinone col massimo dei voti e la lode.
Ha svolto attività concertistica sia come solista, eseguendo numerosi concerti sotto la guida del M.Paris (Mozart K491 e K467) Beethoven III, Rachmaninov II, Stravinski-Petrassi, sia in gruppi di camera (trio, quintetto ecc.)
Ha collaborato con importanti istituzioni artistiche italiane come la Accademia di Santa Cecilia, Spoleto, ecc. ed è stato accompagnatore al pianoforte in molti concorsi nazionali ed internazionali di canto lirico. Dal 1976 è titolare della Cattedra di Accompagnatore al pianoforte preso il Conservatorio di Musica di Frosinone.

Tania di Giorgio: Soprano lirico formatasi presso il Conservatorio di Frosinone e di Roma dove attualmente studia sotto la guida del Mº Sciarpelletti. Ha svolto una intensa attività concertistica in varie località italiane tanto da riscuotere grandi successi sia del pubblico che di critica. Ha partecipato inoltre al 6º Festival Internazionale Severino Gazzelloni, interpretando magistralmente arie dell¹Ottocento e del Novecento.

Enrico Peluso
Ha conseguito il diploma in violoncello al Conservatorio di Musica «A. Casella» dell¹Aquila studiando con Annamaria Mastromatteo ed è laureando al DAMS all¹Università degli Studi di Bologna. Ha tenuto numerosi concerti in varie città italiane e all¹estero (Tunisia, Germania, Ungheria, Libano, Francia) con complessi di musica da camera (Irtem Ensemble, I Solisti della Cast Lirica, Sestetto Gragnani, Concertus Polimniae, Quintetto Vezziano, Ensemble Boccherini, Insieme Strumentale «Serafino Aquilano», Quintetto Ludos, «Consonus Violoncello Ensemble») e sinfonica (DIMI, Orchestra Sinfonica di Sulmona, «Bruno Walter» di Campobasso, I Filarmonici Aquilani, Orchestra Giovanile Aquilana, Giovani Strumentisti Piceni, Laboratorio Orchestrale del Teatro Marrucino di Chieti). È stato primo violoncello dell¹Insieme Strumentale «Serafino Aquilano» con il quale si è classificato secondo ai Concorsi A.M.A. Calabria 1993 e «Città di Stresa» 1994. Da gennaio del 1996 e primo violoncello dell¹Orchestra Sinfonica della Marsica, diretta da Marcello Bufalini. Si è perfezionato con i Maestri Luigi Piovano (Città del Vasto 1997) e Radu Aldulescu (Alba Adriatica 1995) per il violoncello e Fulvio Montanaro (Gaeta l 987) per la musica da camera. Per il violoncello barocco ha frequentato da allievo effettivo il Corso del Mº Stefano Veggetti ai Corsi Internazionali di Musica Antica di Urbino (Luglio 1997) e il Corso del Mº Gaetano Nasillo (Fiesole 1997-1998). Nel 1996 ha inciso, suonando anche da solista, il CD TERRAMARA su musiche del Mº Davide Gualtieri per la Irtem Documenti di Lecco.


Mauro Marcaccio
Nato a Poggio San Lorenzo (RI) il 17 giugno 1960, giovanissimo ha iniziato gli studi musicali, successivamente ha conseguito sotto la guida del Mº Verzari il diploma di tromba col massimo dei voti presso il Conservatorio «A. Casella» dell¹Aquila. Ha collaborato con varie orchestre italiane tra le quali:
ORCHESTRE SINFONICHE: RAI di Roma, S. Cecilia di Roma, Teatro dell¹Opera di Roma, Comunale di S, Remo, RAI e Filarmonici di Torino, Sinfonica Abruzzese «Festival dei due Mondi di Spoleto.
COMPLESSI DA CAMERA: Giovani Strumentisti Piceni, Gruppo Strumentale Musica d¹Oggi, Estro Armonico di Roma, Associazione Musicale Romana, Istituzione Sinfonica di Roma, Associazione Pentarte dell¹Aquila.
GRUPPI STRUMENTALI: New Poliphonic Trumpets Ensamble, Ensanble Romano di Trombe, Ensamble (Virtuosi di S. Cecilia), Gruppo Strumentale di Rieti, Quintetto di Ottoni G. O. Pitoni, Centro Italiano di Musica Antica. - Collaboratore presso l¹Unione Musicisti di Roma per incisioni di colonne sonore per Maestri compositori, svolge attività solistica per tromba e organo.
Attualmente collabora come prima tromba presso l¹Orchestra Diocesi Vaticana di Roma ed e docente presso il Conservatorio «A. Casella» dell¹Aquila.


Paolo Macedomio - Tenore
- Tenore - Diplomato in canto e concertistica in vari paesi europei, ha contemporaneamente conseguito anche il diploma in chitarra con il massimo dei voti e la lode. Ha studiato e si è perfezionato per il canto con i Maestri Lajos Kozma, William Mc Kinney, Lydia Marimpietri, Renzo Scorsoni, Giovanna Di Rocco e per la recitazione con i maestri Virginio Puccher, Giorgio Albertazzi, Vera Bertinetti. È risultato vincitore di numerosi concorsi tra cui la Selezione «Amici di Castel S. Angelo» a Roma nel 1984; il Concorso lnternazionale Città di Stresa nel 1985; il Concorso Nazionale di Musica da Camera «Città di Caltanissetta» nel 1985. Si è perfezionato in musica da camera con i Maestri Piernarciso Masi e Riccardo Brengola, Si è esibito in concerto in Italia, Romania, Danimarca, Svezia, Finlandia, Egitto, Canada, USA, Francia e Germania. Specializzatosi nel repertorio Barocco ha collaborato dal 1988 al 1992 con il «Gruppo Recitar Cantando» diretto del Mº Fausto Razzi. Ha tenuto concerti e partecipato come protagonista ad allestimenti di opere per importanti Festival e società concertistiche italiane ed estere: Haendel MusikFestSpiele (Halle 1989 Dresda 1992); Società «Barattelli» L¹Aquila 1989 - Sagra Musicale Umbra 1990; Accademia Nazionale di Arte Moderna di Roma 1989-1991; Accademia Filarmonica ed Associazione Musicale « Bellini» di Messina l990; OperaIncanto Stagioni 1992, 95, 96, 97, 98, 99; Spazio Musica Cagliari 1991; Estate Fiesolana 1990; Rai 1990; Natale nel Lazio 1995; Incontri Musicali Narnesi 1996, 1997, 999; Rai 1990, 1992, 1998, 1999; Rete 4 Mediaset 1999; Stagione del Teatro dall¹Opera de II Cairo (Egitto) 1997. Stagione Operistica del Teatro «Manzoni» - Roma 1999; Teatro dell¹Opera di Nizza 2000.
Ha collaborato per diverse stagioni con il Teatro lirico Sperimentale di Spoleto.
Ha inciso CD di opere inedite di G. Donizetti, Pietro Generali, G. Rossini, Fausto Razzi e Marcello Panni.


Pietro Liberati was the first person to receive a diploma with a maximum score in the pianoforte at the Frosinone Conservatory.
He has performed frequently both as a soloist and in chamber orchestras, under the guidance of M.Paris, performing music by Mozart, Beethoven, Rachmaninov and Stravinsky-Petrassi.
He has worked with important Italian artistic institutions such as the Academy of Saint Cecilia, Spoleto etc. and has been the accompanist in many national and international opera competitions. Since 1976 he has held the Chair of Piano Accompaniment at the Frosinone Musical Conservatory.

Tania di Giorgio is an opera soprano who has studied at the Frosinone Conservatory and is currently studying at the Rome Conservatory, under M.Sciarpelletti. She has received acclaim from both audiences and critics following her numerous performances around Italy. She also participated in the 6th Severino Gazzelloni International Festival, performing arias from the 18th and 19th centuries.

Enrico Peluso
Gained his diploma in violin at the "A. Casella" Conservatory in L'Aquila studying with Annamaria lvlastromatteo. He passed his degree at DAMS University at Bologna. He has held a tenuto numerous concerts both in Italy and abroad (Tunisia, Germany, Hungary, Lebanon, France) with chamber orchestras (lrtem Ensemble, I Solisti della Cast Lirica, Sestetto Gragnani, Concentus Polimniae, Quintetto Vezziano, Ensemble Boccherini, Insieme Strumentale "Serafino Aquilano", Quintetto Ludos, "Consonus Violoncello Ensemble") and symphony orchestras (DIMI, Orchestra Symphony di Sulmona, "Bruno Walter" di Campobasso, I Philharmonic Aquilani, Orchestra Giovanile Aquilana, Giovani Strumentisti Piceni, Laboratorio Orchestrale del Teatro Marrucino di Chieti). He was the first violin in the "Serafino AquiIano" Orchestra, with whom he won the second prize at the Concorsi A.M.A. Calabria 1993 and the "Città di Stresa" 1994. Since January of 1996 he has been the first violin in the Marsica Symphony Orchestra, conducted by Marcello Bufalini. He has also studied violin with Luigi Piovano (Città del Vasto 1997) and Radu Aldulescu (Alba Adriatica 1995) and chamber music with Fulvio Montanaro (Gaeta l 987). He attended a course in Baroque violin with M. Stefano Veggetti at the Corsi lnternazionali di Musica Antica di Urbino (Luglio 1997) and the course held by M. Gaetano Nasillo (Fiesole 1997-1998). In 1996 he recorded, partly as a soloist, the CD TERRAMARA featuring music by M. Davide Gualtieri for Irtem Documenti of Lecco.


Mauro Marcaccio
Born in Poggio San Lorenzo (R.I:) in June 1960, he began his musical studies very young. He later gained his diploma in trombone with top marks from the "A. Casella" Conservatory in L'Aquila. He has worked with several Italian orchestras, including:
Symphony Orchestras: RAI of Rome, S. Cecilia of Rome, Rome Opera Theatre, Municipal Orchestra of S, Remo, RAI and Philharmonic of Turin, Abruzzese Symphony Orchestra, "Festival dei due Mondi" of Spoleto.
Chamber Orchestras: Giovani Strumentisti Piceni, Gruppo Strumentale Musica d'Oggi, Estro Armonico of Rome, Associazione Musicale Romana, Symphonic Institute of Rome, Associazione Pentarte of L'Aquila.
Instrumental groups: New Poliphonic Trumpets Ensamble, Ensanble Romano di Trombe, Ensamble (Virtuosi di S. Cecilia), Gruppo Strumentale di Rieti, Quintetto di Ottoni G. O. Pitoni, Centro Italiano di Musica Antica.
Has worked with the Musician's Union of Rome recording soundtracks and performing as a soloist in trombone and organ.
He is presently working as first trombone with the Vatican Diocese Orchestra in Rome and teaching at the "A. Casella" Conservatory in L'Aquila.


Paolo Macedomio - Tenor
While studying song and concert music in various European countries he gained his diploma in guitar with full marks. He studied singing with Lajos Kozma, William Mc Kinney, Lydia Marimpietri, Renzo Scorsoni, Giovanna Di Rocco and acting with Virginio Puccher, Giorgio Albertazzi, and Vera Bertinetti. He won several competitions, including "Amici di Castel S. Angelo" in Rome in 1984; the Concorso lnternazionale Città di Stresa in 1985; the Concorso Nazionale di Musica da Camera "Città di Caltanissetta" in 1985. He studied chamber music with Piernarciso Masi and Riccardo Brengola. He has performed in Italy, Romania, Denmark, Sweden, Finland, Egypt, Canada, USA, France and Germany. As a specialist in Baroque repertoire, he worked from 1988 to 1992 with "Gruppo Recitar Cantando" directed by M. Fausto Razzi. He has held concerts and participated in important festivals, both in Italy and abroad: Haendel MusikFestSpiele (Halle l989 Dresden 1992); Società "Barattelli" L'Aquila 1989 - Sagra Musicale Umbra 1990; Accademia Nazionale di Arte Moderna of Rome l989-199I; Accademia Filarmonica ed Associazione Musicale " Bellini" of Messina l990; OperaIncanto I992,95, 96, 97, 98, 99 seasons; Spazio Musica Cagliari l991; Estate Fiesolana 1990; Rai 1990; Natale nel Lazio l995; Incontri Musicali Narnesi 1996, 1997, 999; Rai l990, l992, 1998, l999; Rete 4 Mediaset 1999; Season at the Cairo Opera Theatre 1997. Season at the "Manzoni" Theatre, Rome1999; Nice Opera Theatre 2000.
For several seasons he has worked with the Teatro lirico Sperimentale di Spoleto.
He has recorded CDs of works by G. Donizetti, Pietro Generali, G. Rossini, Fausto Razzi and Marcello Panni.

 

  Programma:
Scarlatti: Arie
Haendel: "Lascia che io pianga"
Verdi: "Te Vergin Santa (da i Lombardi)
Mercadante: Salve Regina
Tenore
J.S. Bach Deposuit
J.F. Händel Brani dal «Messia»
J.F. Händel Largo
C. Frank Panis Angelicus
F. Schubert Ave Maria
Pianisti
Laura Palleschi
Elena Trippitelli


Giovedi 4 GennaioVenerdi 5 GennaioSabato 6 GennaioDomenica 7 Gennaio
Introduzione - Canto Gregoriano e Polifonico - I Cori

Home